Robbie Maddison vola sul Tower Bridge di Londra: il video

All’alba di questa mattina, per la precisione alle 2:55, Robbie Maddison, il rider e stuntman australiano già famoso per le sue esibizioni estreme (detiene il record del mondo di salto “in lungo”), nonchè fresco vincitore della tappa di Calgary del Red Bull X-Fighters 2009, ne ha combinata un’altra delle sue. Sotto l’egida della Red Bull, in sella alla sua Yamaha si è sparato un backflip da paura in una location a dir poco unica: il Tower Bridge di Londra parzialmente aperto! Lascio subito spazio all’emozionante video che racconta l’impresa di “Maddo”:

I più attenti avranno notato un “gingillo” sul casco di Robbie: si tratta della microcamera da casco GoPro Hero Wide, che recentemente abbiamo utilizzato in collaborazione con il Ruscibar ed il team Daboot sulla moto di Ivan Zucconi.

Consiglio di riguardare il video a partire dal minuto 1:27… potrete vedere il salto di Robbie in soggettiva… e forse capire quanto sia matto questo ragazzo! La rampa montata sulla sponda del ponte già di per sé proiettata verso l’alto è veramente impressionante. Eppure Maddison chiude il trick con una naturalezza impressionante!

Chi desiderasse ammirare Robbie in azione lo potrà fare a Madrid, il 16 e 17 luglio per la tappa spagnola del Red Bull X-Fighters 2009 e successivamente il prossimo 22 agosto a Londra, per la tappa conclusiva che si terrà nella nuova incredibile cornice della “Centrale elettrica” di Battersea.

 
 

One reply


  1. Spettacolare! Hai visto che hanno fatto in modo che nella soggettiva rimanesse inquadrata la visiera del casco “griffata” con lo sponsor? Mi sa che devo imparare ancora un po’ di malizie del mestiere ;-)

Leave a reply