Vanni Oddera ritorna a saltare

Ottima notizia per tutti gli appassionati di freestyle motocross: dopo l’infortunio dello scorso novembre, Vanni Oddera è tornato a volare!

Vanni torna a saltare!

Facciamo un veloce passo indietro nel tempo, a quel venerdì 21 novembre, proprio alla vigilia del Supercross di Genova: durante una sessione di prove, appena prima dallo stacco dalla rampa, Vanni si rende conto che c’è qualcosa che non va con il pneumatico posteriore del suo Kappa, afflosciatosi improvvisamente. Ormai è troppo tardi per “abortire” il salto, quindi Vanni, al rientro dal back flip, sfoggia tutta la sua esperienza ed autocontrollo: si “libera” della moto e riesce a limitare i danni dell’impatto al suolo. Purtroppo la botta è comunque dura ed è la gamba ad avere la peggio: frattura di tibia e perone. Immediato il ricovero al San Martino di Genova, seguito nei giorni successivi dall’intervento.

25112008110.jpg

Poi… due lunghi mesi senza moto, inizialmente trascorsi a riposo e successivamente dedicandosi alla riabilitazione.

Ma finalmente arriviamo alla settimana scorsa, al ritorno in sella: dopo un po’ di enduro nei boschi, giusto per riprendere confidenza col mezzo, arriva l’appuntamento con la rampa e con i salti!
E’ Vanni stesso, con la sua naturale simpatia, a raccontarci le sue emozioni nell’aver affrontato questa sfida:

E dopo il San Martino, e San Valentino, è arrivato il momento del primo saltino!!

Ieri infatti, con grande agitazione ed emozione, sono tornato al mio park a Dorno, per ricominciare!!!

C’era tantissima gente, tanti piloti della scuola e tanti amici!!!! Per quanto fosse strano vedermi lì, io e la mia motoretta abbiamo subito preso confidenza!!!

Visto che ero lì per controllare se la mia gamba reggeva, facevo i salti con calma, senza perdere il controllo e senza esagerare: ho ricominciato dal saltino più piccolo, quello da 4 metri dove sono riuscito anche a fare un seat grab.

Poi ho iniziato ad allungare… sta di fatto che a fine giornata ho portato a termine il salto da venti metri, dopo aver passato quello da 15-16-18 metri!!! A quel punto la mia gamba mi ha detto di fermarmi, e così ho fatto!!!

Sono felice, ero felice ieri, e sarò felice domani, quando continuerò, e soprattutto ricomincerò ad essere il VANNI di sempre!!!
L’appuntamento per il back flip, sarà per questa settimana se tutto va bene!!!!

Che bello, w w la mia motoretta arancione che mi è mancata tanto… e la mia gamba nuova rimessa a punto dal Dottor Santolini!!!!

 

Il ritorno di Vanni

Bentornato Vanni!!!

 
 

Altri articoli

One reply


  1. Ottima notizia! a quando la prima esibizione del grande Vanni?!

Leave a reply