Enduro & skate a Savona

Oggi, per la prima volta, dopo tanti appassionanti resoconti letti sul Ruscibar, ho assistito da vicino ad una gara di enduro. E quando dico “da vicino” intendo da molto vicino! :-)

CREnduro2008_Savona 123

La penultima tappa del Campionato regionale proprio sotto casa era un’occasione troppo ghiotta per lasciarsela sfuggire. Quindi sveglia presto (rispetto alle mie abitudini domenicali) e “gitarella” in scooter sulle colline del Santuario.

Prima tappa al parco chiuso, ancora pieno zeppo di moto e di atleti…

CREnduro2008_Savona 001 CREnduro2008_Savona 004

…poi una passeggiata nel bosco mi ha condotto alla partenza della P.S.1 (enduro test) dove ho potuto apprezzare le prime sgommate.

CREnduro2008_Savona 056

Infine ho raggiunto Paolo e Lorenzo a San Bartolomeo del Bosco, sul campo della P.S.2 (test cross).

Il forte vento che faceva tremare tutto il fettucciato e spianava l’erba del prato, il cielo cupo ed il mare all’orizzonte erano un palcoscenico davvero unico, sul quale si sono esibiti, uno dopo l’altro, professionisti ed appassionati da tutta la Liguria.

CREnduro2008_Savona 104

Ho scattato un bel po’ di foto (litigando a volte con la mia compatta, che non riesco bene a domare sulla gestione dei tempi di esposizione), respirato terra e benzina bruciata e mi sono ubriacato del suono (preferisco non chiamarlo rumore….) che producono i mezzi da enduro.

CREnduro2008_Savona 082 CREnduro2008_Savona 112 CREnduro2008_Savona 116

Ho potuto constatare la complessita’ organizzativa di un simile evento sportivo: predisposizione dei tracciati, paddock, trasferimenti, sicurezza, cronometraggi… Il tutto a fronte di oltre 200 atleti iscritti! E, da profano, posso dire che l’organizzazione, a cura del Moto Club Cairo Montenotte mi e’ sembrata ottima.

Una selezione delle foto che ho scattato e’ disponibile su flickr in questo set. Da non perdere anche gli scatti di Paolo e Lorenzo ed il puntuale report della gara sul Ruscibar.

Dopo la bella mattinata “motoristica”, la giornata ha riservato un ulteriore appuntamento a base di sport e adrenalina. Approfittando delle condizioni meteo decisamente migliorate, nel tardo pomeriggio sono andato ad Albissola, giusto in tempo per assistere al “Best Trick Contest” nell’ambito del Savona Slammah 2008, spettacolare skate contest organizzato nel campo da baseball Cameli, trasformato per l’occasione in uno skate park coi fiocchi. Il caso ha voluto che le tribune fossero strapiene, per cui mi sono dovuto accontentare di un posto in piedi, proprio sotto la rampa più ripida! ;-)

SavonaSlammah08 041 SavonaSlammah08 032

 

Anche qui raffica di foto, molte delle quali sono venute “mosse”, anche perchè era impossibile rimanere immobili di fronte a certi tricks! Ho selezionato una ventina di scatti, che potete trovare, come sempre, su Flickr, in questo set.

SavonaSlammah08 013 SavonaSlammah08 019 SavonaSlammah08 024 SavonaSlammah08 034

Grande spettacolo offerto da tutti gli atleti, ma una menzione speciale la merita questo skater (del quale purtroppo non conosco il nome):

SavonaSlammah08 071

Nelle fasi finali del contest ha tentato più volte un trick spettacolare, arrivando ad un soffio dal chiuderlo del tutto: ad ogni tentativo il pubblico lo incitava col fiato sospeso e pronto ad esplodere. Purtroppo in uno di questi atterraggi è caduto prendendo una vera e propria facciata sulla pista. Qualche istante immobile per terra, una mano portata sul viso e ritirata sporca di sangue… poi ha alzato il pollice a tranquillizzare gli spettatori e si è rialzato. L’ho visto allontanarsi verso il fondo del park ed immaginavo che la sua esibizione fosse conclusa… ma poco meno di un minuto dopo era di nuovo sulla rampa! Rincorsa sparata ed ennesima esibizione del suo trick spettacolare, questa volta chiuso in modo perfetto, mandando il pubblico in visibilio!!! Della serie chi la dura la vince, congratulations!

Per la classifica dell’evento: www.skateboard.it

 
 

4 replies


  1. Belle le foto degli “skateisti”!!


  2. Ciao Marco,

    mi ha fatto piacere che tu sia rimasto piacevolmente impressionato da questa gara di enduro. Hai ragione quando fai notare l’elevato livello di professionalità con cui vengono organizzati questi eventi, soprattutto se si pensa che è opera di tanti volontari animati solo da sana passione!


  3. @lorcarg: grazie! Hai visto che cielo… pensare che stiamo parlando della stessa giornata in cui abbiamo scattato le foto dell’enduro, a sfondo grigio-nero!

    @Paolo: già! Non più tardi di oggi pomeriggio ho avuto la conferma, leggendo questo thread su http://www.soloenduro.it che le difficoltà organizzative sono state veramente tante. Ma l’ottima riuscita penso abbia ripagato tutti gli sforzi (anche se i segnali che emergono dal suddetto forum sono ben poco incoraggianti!)


  4. Belle foto!!
    Ma la moto poi ti ha centrato ? :p

Leave a reply