Bellezza da (non) rubare a Genova

Ieri a Genova ho avvistato le “tre sexy ladre” della “innovativa ed intrigante campagna” ideata da Peugeot per gli scooter della serie RS Sat e Geo. Le tre scooteriste si aggiravano dalle parti di Piazza De Ferrari e Piazza Matteotti intorno all’ora di pranzo, destando non poca curiosità tra i passanti…

Peugeot SatRS a Genova

L’abbigliamento uniforme delle ragazze e le targhe consecutive dei mezzi indicavano chiaramente un qualcosa di progettato ed organizzato… Passavo di corsa ed ho avuto giusto il tempo di scattare qualche foto, senza riuscire a capire se ci fosse qualche attività promozionale in corso.

Si è resa necessaria qualche ricerca con Google per scoprire qualcosa di più: sul sito di Peugeot si parla di popolo del web 2.0 e la campagna, descritta come guerrilla mktg” in questo comunicato stampa, sembra solo nella sua fase iniziale…

Peugeot SatRS a Genova Peugeot SatRS a Genova Peugeot SatRS a Genova

In realtà la mia sensazione è che in rete non se ne faccia ancora un gran parlare… forse sarà questione di tempo. Sta di fatto che sono stato il primo (e per ora l’unico) ad aver postato le foto su Flickr.

Visto che in tal modo ho (marginalmente) contribuito alla campagna, voglio sollevare una critica al motto scelto per la campagna.
Mi pare del tutto fuori luogo considerato il prodotto ed il target.

Sarò curioso, tra qualche mese, di consultare le statistiche degli scooter più rubati per vedere gli effetti a lungo termine dell’iniziativa pubblicitaria ;-)

 
 

Leave a reply