Buongiorno

Oggi su La Stampa l’ennesimo grande Buongiorno di Massimo Gramellini: una rubrica da non perdere!

“Nessuno pretende che una multa sul parabrezza o un votaccio in pagella scatenino reazioni di giubilo, ma chi è in difetto si rifiuta sistematicamente di ammettere le proprie responsabilità e di trattare un vigile, un preside, un giudice, un

 
 

Un trackback

Leave a reply