Altri post che potrebbero interessarti:

Leonardo da Sant’Ermete

Notizia tratta da www.primocanale.it

13/06/2007 ore 12:45

Ha tentato di vendere un falso Da Vinci al banco dei pegni. E’ successo a Savona, i carabinieri hanno denunciato un 40enne di origini calabresi residente a Savona, che è stato sorpreso mentre tentava di vendere una tela che lui attribuiva a Leonardo Da Vinci. L’uomo si diceva disperato e pretendeva una cifra esorbitante per il quadro, sostenendo che valesse 80 milioni di euro. La tela è stata realizzata da un ignoto pittore e di fatto non ha alcun particolare valore.

GiocondorSV

 
 

Leave a reply